Articolo

29 novembre 2019 PIEVE V. Roberto Bioglio

Precipita ultraleggero: feriti ma vivi i due piloti a bordo

Sono entrambi vivi e non in pericolo di vita i due occupanti del Firefox ultraleggero precipitato oggi verso le 11.30 a Pieve Vergonte, vicino al laghetto di Megolo a circa 300 metri dall'aviosuperficie. Il pilota, Gilberto Capparella, ispettore di polizia della questura di Verbania e membro della protezione civile del Vco, è un pilota professionista con licenza per volo commerciale e avrebbe riportato fratture agli arti inferiori: per lui si è reso necessario il ricovero a Novara con l'elisoccorso del 118 ma le sue condizioni non sarebbero gravi. L'altro occupante del mezzo è invece l'ex sindaco di Domodossola Giovanni Fornaroli,  anche lui pilota civile; per lui ci sarebbe solo una piccola frattura ed è stato portato in ambulanza all'ospedale San Biagio di Domodossola. I due stavano tornando a Pieve dopo un giro in zona quando il motore si è bloccato, forse per il freddo; hanno tentato di raggiungere l'aviosuperficie e subito dopo l'atterraggio di fortuna sono riusciti a dare l'allarme. Sul posto sono intervenuti polizia, carabinieri, vigili del fuoco e vari mezzi del 118.