Articolo

16 marzo 2022 CANNERO RIVIERA ro.bi.

Un 50enne fermato verso la frontiera dalla Finanza: il cane Quentin gli trova 113 grammi di marijuana

Cronaca Prima pagina

Viaggiava sul bus di linea diretto a Brissago, in Svizzera, con oltre 100 grammi di marijuana nello zaino, ma il fiuto infallibile di Quentin, un pastore belga in servizio a Verbania alla Guardia di finanza, ha consentito di bloccarlo nel corso di un servizio di “retrovalico" nei pressi di Cannero, non lontano dalla dogana di Piaggio Valmara. L’uomo, un 50enne verbanese, aveva già precedenti specifici per spaccio di stupefacenti. Alla vista del cane l'uomo ha mostrato chiari segnali di nervosismo che hanno attirato l’attenzione degli uomini del gruppo cinofilo; mentre i militari gli chiedevano il motivo del viaggio in Svizzera ricevendo in cambio risposte generiche non convincenti, il cane si lanciava sulla borsa che l’uomo aveva nascosto sotto il sedile del bus. La successiva perquisizione ha consentito di trovare una busta trasparente termosigillata con 113 grammi di marijuana; il 50enne è stato denunciato per traffico e detenzione di stupefacenti.