Articolo

01 ottobre 2021 ARMENO t.a.

Sarà celebrato domani alle 10.30 nella pista di motocross di Armeno il funerale di Martina Lilla, la 15enne morta lunedì a seguito di un incidente

Cronaca Prima pagina

Si terrà domani, sabato 2 ottobre, il funerale di Martina Lilla, la 15enne morta la notte di lunedì mentre si trovava ricoverata in Rianimazione all’ospedale Maggiore di Novara, a seguito delle gravi ferite riportate nell’incidente che l’aveva coinvolta nel pomeriggio. La giovane in sella alla sua moto da cross, intorno alle 16 di lunedì stava percorrendo la strada che da Armeno conduce a Bassola, a un centinaio di metri dalla casa in cui viveva con la famiglia, quando per cause ancora al vaglio degli inquirenti è finita sotto il trattore che la precedeva. Alla guida del mezzo agricolo c’era il papà Luigi, dipendente del Comune di Armeno, quel giorno in ferie e dunque impegnato a trasportare la legna con il trattore. L’uomo non ha potuto fare nulla per prestare aiuto alla figlia; una volta arrivati i soccorritori, constatata la gravità della situazione ne hanno richiesto il trasferimento in elicottero a Novara. Così domani per i familiari, i compagni dell’Itis di Borgomanero, gli amici della pista di motocross di Armeno, che la 15enne frequentava da tempo, sarà il giorno dell’ultimo saluto. E sarà proprio la pista , alle 10.30, ad accogliere la bara della ragazza. Il rosario, invece, verrà recitato questa sera alle 19 nella chiesa parrocchiale del paese. Martina ha lasciato nel dolore la mamma Sabrina, il papà Luigi, la sorella minore Sofia e i parenti tutti.