Articolo

25 luglio 2018 MERGOZZO a.p.

Mergozzo, furti di biciclette: sei denunciati

Cronaca

Furti di biciclette: la volante nei giorni scorsi ha denunciato sei persone. Il 18 nei pressi delle spiagge del Comune di Mergozzo per il furto di due biciclette del valore complessivo di circa 1.500 euro. Le bici sono state ritrovate in possesso di quattro (un minorenne e tre maggiorenni, di cui due di nazionalità marocchina residenti in provincia di Varese) nei pressi della stazione ferroviaria di Mergozzo. Altre due biciclette sono scomparse il 23, pochi giorni dopo, nello stesso posto. La volante a quel punto è andata subito in stazione a Mergozzo: due giovani di nazionalità magrebina avevano tentato invano di salire sul treno e allontanandosi con le biciclette, sono stati fermati dai poliziotti ad Ornavasso. N.R., classe 2000 e E.M., classe 2002, cittadini italiani di origine marocchina residenti in provincia di Milano e di Varese, hanno sostenuto di non aver rubato le bici ma di averle ricevute da due soggetti, di cui non sapevano fornire le generalità. Il meccanismo di ricettazione scoperto dalla polizia è risultato il seguente: i ladri giungono in treno dal milanese o dal varesotto, consumano il furto nei pressi di luoghi altamente frequentati da turisti e residenti, poi fuggono con lo stesso mezzo verso i luoghi di residenza, ove presumibilmente il bene viene rivenduto per ricavarne un profitto illecito.