Articolo

11 ottobre 2018 VERBANIA Redazione

Intra, scoperto con un piccolo "arsenale" in auto

Cronaca

La polizia li ferma per un controllo in piazzale Flaim a Intra, dopo che era nata una lite. Uno dei due dice di non avere i documenti, il controllo si estende all'auto e qui compaiono mazze da golf, da baseball, teaser, coltelli e altri oggetti ad offendere. Il giovane, un 20enne di origine ucraina, è stato perciò denunciato dagli agenti della Volante per porto abusivo di armi e porto di oggetti atti ad offendere.

E' stato anche segnalato per il possesso di mezzo grammo di stupefacente.