Articolo

21 aprile 2018 DOMODOSSOLA a.c.

Domodossola, 28enne arrestato per omicidio stradale

Cronaca

E' stato arrestato il 28enne di Crevoladossola (R.A.C. le iniziali) che ieri sera era alla guida di un'Audi che si è scontrata con una vettura Suzuki all'incrocio tra via Sant'Antonio e via Ballarini a Domodossola.

L'accusa è omicidio stradale. In seguito alle ferite riportate è infatti deceduto Gianmichele Margaroli, il 74enne conducente della Suzuki, mentre la moglie settantenne, che viaggiava al suo fianco ha una prognosi di 30 giorni. Il giovane, che viaggiava con a bordo una ragazza del 1999, è invece risultato positivo all'alcoltest e perciò da parte della polizia di frontiera di Domodossola, diretta da Paolo Maisto, si è provveduto all'arresto come previsto nel caso di omicidio stradale con aggravante (il giovane sarebbe peraltro neopatentato, avrebbe avuto un tasso alcolico particolarmente elevato e sarebbe stato segnalato in passato per assunzione di sostanze stupefacenti).

Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, intervenute sul posto con vigili del fuoco e 118, il giovane non ha rispettato lo stop immettendosi in via Sant'Antonio e scontrandosi con la vettura di Margaroli.