Articolo

03 agosto 2021 STRESA Arianna Parsi

Tragedia del Mottarone, sopralluogo alla stazione d'arrivo della funivia

Cronaca Prima pagina

Incontro alla funivia di partenza del Mottarone, a Carciano. Tolti i sigilli dei locali posti sotto sequestro, sono entrati i periti incaricati di scoprire, attraverso analisi tecniche, le ragioni dell'incidente che lo scorso 23 maggio ha portato alla morte di 14 persone. Presenti anche gli avvocati degli indagati ed Enrico Perocchio (foto), l'ingegnere anch'egli indagato per la caduta della funivia. Oggi era previsto il sopralluogo da parte dei periti sul luogo dell'incidente, ma al momento piove e si sta discutendo di un possibile rinvio. E sono usciti da pochi minuti i tecnici dalla stazione di partenza per il Mottarone, a Stresa. E' stato deciso per un sopralluogo alla stazione d'arrivo. Da lì si verificherà se sarà possibile, causa maltempo, recarsi sul luogo dell'incidente per visionare almeno la fune.