Articolo

03 novembre 2019 VIGNONE Luca Zirotti

Filippo Ganna vola, super record del mondo nell'inseguimento

Sport Prima pagina

Filippo Ganna migliora per due volte nel giro di poche ore il record del mondo dell'inseguimento su pista ed è forse la consacrazione definitiva tra i grandi del ciclismo per il campione di Vignone. A Minsk, nella prima prova della Coppa del mondo, Ganna (che ha conquistato anche il bronzo nel quartetto nella gara di squadra con l'Italia) ha trionfato nella prova dell'inseguimento individuale. Al mattino nelle qualifiche ha fatto segnare il tempo di 4'04''252, battendo il record mondiale precedente di 4'05''423 che apparteneva allo statunitense Asthon Lambie. Si è migliorato ancora in finale con il tempo di 4'02''647, vincendo così l'oro e coronando una giornata da incorniciare.