Articolo

31 maggio 2017 MERGOZZO l.man.

Scoperto con panetti d'hashish in auto

Cronaca
Beccato in macchina con due panetti di hashish finisce in manette per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Said Ezzaouia, cittadino marocchino di 46 anni residente a Pieve Vergonte, è stato fermato nella serata di martedì 30 maggio a dai carabinieri del Nucleo operativo di Verbania, che stavano eseguendo dei controlli antidroga e che per questo avevano istituito un posto di controllo a Candoglia. L’atteggiamento nervoso dell’uomo, che ha dei precedenti ma non specifici, ha subito insospettito i militari, che hanno perquisito la sua auto scoprendo sotto il tappetino davanti al sedile del passeggero un panetto di hashish da un etto e uno da mezzo etto. La perquisizione è stata estesa anche alla sua abitazione ma in questo caso è stata negativa.