Articolo

27 agosto 2018 VERBANIA Redazione

Verbania, ruba alla suora, denunciato

Cronaca

Nel tardo pomeriggio del 25 agosto i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Verbania hanno denunciato in stato di libertà, per oltraggio, resistenza a P.U., minacce ed ubriachezza, G. A., pregiudicato lombardo del 1989. Sono intervenuti su richiesta di una cittadina che era stata minacciata dal soggetto che, ubriaco, dormiva all’interno dell’androne di un palazzo e non volendosene allontanare, non consentendo ai residenti di salire presso le proprie abitazioni. L’uomo, dapprima allontanatosi a seguito dell’intervento dei Carabinieri, è poi subito ritornato all’interno del bar adiacente l’ingresso dello stabile. Nuovamente richiesto di allontanarsi, opponeva viva resistenza agli operanti, oltre ad imprecare e ad insultarli.
Domenica 26 agosto i Carabinieri della Stazione di Verbania hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato R. A., 47enne pregiudicato della zona, poiché il 21 agosto si era reso responsabile del furto, avvenuto all’interno dei locali di una casa religiosa di Verbania, di circa 5mila euro in contanti oltre ad un libretto d’assegni che erano stati prelevati dall’interno di un armadietto della 76enne religiosa responsabile della struttura.