Articolo

10 ottobre 2020 OMEGNA Luisa Paonessa

Il capo della Protezione civile nazionale Borrelli in visita nelle zone del Vco colpite dall'alluvione

Cronaca Prima pagina

"Faremo al più presto un'istruttoria tecnica per l'emergenza, porteremo all’attenzione del Consiglio dei ministri la situazione di queste zone e delle altre, comprese le valli, che sono state colpite". Sono rassicurazioni pronunciate da Angelo Borrelli, capo della Protezione civile nazionale in visita a Omegna la mattina di oggi, sabato. Ad accoglierlo, davanti alla sede del Centro per l’Impiego di via IV Novembre a Omegna, c’era il primo cittadino Paolo Marchioni, con i sindaci dei paesi colpiti in valle Strona e nella bassa Ossola, il presidente della provincia Arturo Lincio con il vice Rino Porini, tanti consiglieri e la squadra della Protezione civile di Omegna. “Mi auguro che nell’ambito delle risorse del Recovery fund possano essere trovati degli stanziamenti per mettere in sicurezza i territori più a rischio - ha precisato Borrelli prima di lasciare Omegna per fare un sopralluogo aereo sulle zone colpite dalla frana -. Entro fine mese lanceremo un sistema di allerta alla popolazione che potrà consentire in tempo reale di conoscere qual è l’andamento dei fenomeni avversi e adottare i comportamenti idonei”.