Articolo

04 febbraio 2014 TRASQUERA

Iselle, si asfalterà il parcheggio dei frontalieri

Politica
Il transito pedonale in sicurezza dalla zona posteggio alla stazione di Iselle e la revisione in atto degli accordi fiscali tra Italia e Svizzera sono stati gli argomenti al centro della riunione del ‘Gruppo provinciale di lavoro tecnico sui temi dell’economia frontaliera’, presieduto dall’assessore provinciale alle Attività Produttive Marcella Severino. Un nota della Provincia del Vco informa che si è fatto il punto di quanto emerso dal confronto in merito all’individuazione di una soluzione per il passaggio in sicurezza - dal posteggio ai treni nella stazione di Iselle (nella foto) - dei pedoni, che in massima parte sono frontalieri che quotidianamente si spostano verso il Vallese. Si provvederà inoltre ad asfaltare il piazzale adibito a parcheggio, di proprietà del Comune di Trasquera, per migliorarne la possibilità di utilizzo nei giorni di pioggia e facilitarne la pulizia in caso di neve. Il tavolo ha poi affrontato il ‘nodo’ dei ristorni fiscali, senza dubbio uno dei temi caldi – insieme al contingentamento dell’afflusso in Svizzera di forza lavoro straniera – della politica transfrontaliera. Accolta la proposta dell’assessore Severino di trasmettere una lettera ai Presidenti delle Regioni Piemonte e Lombardia e alla Presidente della Commissione Speciale Rapporti Lombardia/Confederazione Elvetica Francesca Brianza per sollecitare un incontro urgente con i rappresentanti del governo ticinese, al fine di giungere a una proposta comune da trasmettere alla Commissione bilaterale di Pilotaggio che sta discutendo la revisione degli accordi fiscali attualmente in essere e nella quale torniamo a ribadire la necessità di una rappresentanza delle province di confine.