Articolo

26 marzo 2021 PREMOSELLO-CHIOVENDA Roberto Bioglio

Da lunedì mattina vaccini anti Covid anche all'ex ospedale di Premosello Chiovenda

Cronaca Prima pagina
A partire dalla mattina di lunedì 29 marzo nell’ex ospedale di Premosello, al piano terra della Rsa all’interno del cosiddetto nulcleo Covid, partirà la campagna di vaccinazioni anti Covid. Spiega il commissario straordinario, Gaetano Cosa: «Si inizierà con i docenti delle scuole ed in seguito, nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì, verranno coinvolti i cittadini ultra 80enni. Inizialmente la convenzione operativa sottoscritta con l’Asl Vco consentirà di poter vaccinare oltre 160 persone al giorno. Lo sforzo operativo messo in atto si indirizza nello spirito di collaborazione fra la componente sanitaria e l'attenzione posta dal Comune nel dare una collocazione adeguata all'esigenza della popolazione ossolana di poter ricevere il vaccino in un ambiente idoneo, protetto e consono alle situazioni di fragilità che talune persone presentano». Losa ha lodato la sinergia tra l'amministrazione straordinaria del Comune, l’Asl Vco e la direzione della Riss che consentirà alla comunità premosellese «di diventare punto di riferimento per il territorio provinciale per cercare di arginare la diffusione del virus».