Articolo

14 dicembre 2017 TORINO Redazione

I 5Stelle contro ospedale unico

Politica

"Abbiamo avuto dalla Giunta la conferma che il nuovo ospedale di Ornavasso non ha alcuna sostenibilità economica. Il project financing  si basa esclusivamente sui tagli al personale, ben 5 milioni di euro di risparmi fatti sui lavoratori e di conseguenza sui servizi erogati a tutti i cittadini". Così i consiglieri regionali pentastellati del PIemonte commentano a margine del consiglio regionale straordinario sull'edilizia sanitaria di martedì scorso.

“Per quanto riguarda le spese complessive previste per l'ospedale unico (compreso il canone a vantaggio del privato) pareggiano, sostanzialmente, quelle che già oggi vengono pagate per entrambi i presidi sanitari: un bel canone da 10 milioni di euro l'anno per 25 anni che ci legherà mani e piedi ai privati - proseguono i 5 Stelle che criticano anche l'ubicazione scelta -. Perché non è stata scelta una zona pianeggiante? Non vorremmo che l'ospedale di Ornavasso replicasse il film già visto con Verduno: un salasso ammontato a circa 7,5 milioni di euro per un ospedale inconcluso".

(nella foto l'ospedale San Biagio di Domodossola)