Articolo

17 luglio 2017 VERBANIA p.s.

Dimissioni Abbiati: "Finiti fiducia e rispetto"

Politica
Sì è dimessa per motivi politici l'assessore alla Cultura Monica Abbiati. "Non ci sono motivi lavorativi o personali dietro le mie dimissioni - commenta oggi - dal punto di vista del mio impegno non e' cambiato nulla da parte mia". Sarebbe però diventato nei mesi più difficile il confronto col sindaco Silvia Marchionini: "Io capisco che il sindaco abbia bisogno di dare risposte puntuali e immediate al singolo cittadino, ma cosi perdiamo di vista la visione di città da costruire. Quella a cui come tecnico pensavo di lavorare. Se avessi avuto la possibilità di incidere davvero sarei rimasta". Questo il testo della lettera con la quale si è dimessa: "Con la presente comunico le mie dimissioni dall’incarico di assessore del comune di Verbania. Non ci sono da tempo le condizioni e il necessario coordinamento per un proficua collaborazione. Ringrazio quanti hanno condiviso progetti con me in questi tre anni di lavoro ma non ravviso più gli elementi di fiducia e reciproco rispetto indispensabili per portare a termine il mio mandato”.