Articolo

27 maggio 2021 VERBANIA Patrizia Salari

Il sindaco Marchionini sollecita la ripresa delle attività ordinarie dell'ospedale Castelli

Cronaca Prima pagina

«Quali sono i tempi e le modalità di ripresa delle attività ordinarie (Chirurgia innanzitutto) all'ospedale Castelli?». A chiederlo in una lettera inviata in queste ore alla direttrice Asl Vco, Chiara Serpieri, è il sindaco di Verbania Silvia Marchionini. «Quotidianamente mi giungono segnalazioni di pazienti, anziani, che devono affrontare il disagio del viaggio a Domodossola per operazioni anche semplici - dice Marchionini -. Confermando la valutazione positiva sulla gestione della pandemia che ha visto con pieno merito il Castelli fornire un'assistenza assai valida mi permetto di chiederle i tempi e le modalità del ripristino delle sale operatorie per evitare che il servizio sanitario sia inadeguato per i cittadini. Come saprà la valutazione è assai negativa sulle palesi carenze del Piano Ires così come formulato che penalizza fortemente il Castelli, pertanto occorre avere certezza del mantenimento di Ostetricia e Maternità. Infine le segnalo che in queste settimane sono destinataria di numerose segnalazioni di apprezzamento per il punto vaccinale ma assai critiche per le altre prestazioni di assistenza».