Articolo

25 giugno 2017 PELLA m.p.

Due ragazzini affogano nel lago d'Orta

Cronaca
Una domenica di spensieratezza si trasforma in un incubo. Tragedia al lago d'Orta sulle rive di Pella. Due cuginetti di origine africana sono affogati, i loro corpicini recuperati dai vigili del fuoco. In via Lagna a Pella nel tardi pomeriggio sono intervenuti i vigili del fuoco di Borgomanero. Alcuni bagnanti aveva recuperato il corpo di un bimbo di 12 anni di origine africana. E' stato fatto intervenire anche l'elisoccorso di Borgosesia, ma il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Si è poi proceduto a cercare un altro bambino, cugino del primo che risultava disperso. Sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco di Torino. E dopo qualche minuto anche il secondo corpo è stato restituito dalle acque. Le due vittime erano cugini e abitavano a Gozzano e San Maurizio d'Opaglio. I bambini erano insieme ad altri bambini tra gli 8 e 12 anni a giocare in acqua, forse si sono allontanati troppo dalla riva e sono affogati. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Arona.