Articolo

16 luglio 2019 DOMODOSSOLA Arianna Parsi

Ossola, toro fugge e semina il panico: abbattuto

Cronaca

E’ riuscito ad abbatterlo da una distanza di circa 30 metri l’agente della polizia provinciale. Il toro caricava e si avvicinava pericolosamente alla città. Un esemplare di tre anni era sfuggito al proprietario, alla piana di Trontano, intorno alle 9 di questa mattina. 400 chili in corsa, sulle strade ossolane, prima salendo verso la valle Vigezzo dove un automobilista se l’è trovato davanti e frenando bruscamente è stato tamponato, poi di nuovo a sud, Masera, il fiume Toce, sino quasi al ponte di via Piave a Domodossola, dove è stato fermato. Nessun ferito per il tamponamento dove sono intervenuti i carabinieri. Nelle fasi di ricerca e contenimento sono intervenuti polizia provinciale, municipale, carabinieri e polizia di stato. Dopo la visita veterinaria il proprietario potrà procedere con la macellazione d’urgenza per pubblica sicurezza. E’ quanto successo questa mattina, martedì 16 luglio, dopo che l’esemplare, di circa 400 chili, tre anni, era sfuggito. (foto wikifur)