Articolo

16 marzo 2021 DOMODOSSOLA Arianna Parsi

Striscia la Notizia è a Domodossola per lo strano caso delle strisce blu dei parcheggi disegnate sul marciapiede

Cronaca Prima pagina

Striscia la Notizia è a Domodossola. L’inviata del noto giornale satirico Chiara Squaglia è in stazione con la sua troupe per intervistare i cittadini sull’ormai noto caso delle strisce sul marciapiedi davanti alla stazione. «Siamo stati in Comune per intervistare il sindaco, ma ci hanno detto che è malato» spiega scesa dall’auto, jeans neri e mantellina bianca che svolazza al vento. Con sé porta un pettine, si cerca un posto un po’ riparato per le riprese e inizia l’intervista. Sarà un caso ma il primo cittadino ad essere intervistato è Antonio Ciurleo, candidato sindaco: «Non li ho chiamati io» dice, e lei conferma: «Abbiamo avuto segnalazioni da numerosi cittadini». L’operatore riprende, segue le linee blu che sono state tracciate sul marciapiedi a raso davanti alla stazione in piazza Matteotti dove è in costruzione il parcheggio. Quella delle strisce e dei posteggi a spina di pesce è una soluzione temporanea, aveva dichiarato l’amministrazione comunale. Chiara prosegue il lavoro cercando qualcun altro che voglia rilasciare la propria testimonianza. La registrazione dovrebbe andare in onda entro la fine della settimana.