Articolo

10 ottobre 2018 MERGOZZO a.p.

Mergozzo, derubata dall'autostoppista

Cronaca

Dà un passaggio ad un ragazzo appena maggiorenne e le sparisce il portafogli. Il giovanotto si avvicina mentre la donna è intenta a far benzina in un’area di servizio di Mergozzo. Il giovane, T.A. le iniziali, proveniente dal Novarese ma residente in Ossola, con modi gentili la convince a concedergli un passaggio fino a Gravellona Toce. Lei appoggia la borsetta sul sedile posteriore per lasciar sedere davanti il ragazzo. Arrivati vicino all’area del centro commerciale il giovane scende ringraziando e allontanandosi a piedi. Solo dopo essere rincasata la donna si accorge che durante il tragitto era stata derubata del portafogli. La squadra mobile fa appostamenti e vengono analizzati i filmati delle telecamere nell’area di servizio e così qualche giorno dopo il ragazzo viene notato e portato presso gli uffici della questura per il fotosegnalamento. Qui viene riconosciuto dalla vittima. Nel portafogli sottratto c’erano documenti, carte di credito e una discreta somma. Il ragazzo, che come detto ha da poco raggiunto i 18 anni, è stato deferito alla procura della repubblica di Verbania con l’accusa di furto.