Articolo

16 aprile 2018 VERBANIA Redazione

Verbania, tentato furto a ristorante, arrestato

Cronaca

Arrestato per tentato furto. Accusato della spaccata ai danni di un ristorante di Verbania (non meglio precisato dalle forze dell'ordine) è E.H.R., cittadino italiano 37enne, pluripregiudicato per delitti contro il patrimonio, la P.A. e in materia di stupefacenti. Ad ammanettarlo i poliziotti della volante della Questura del Vco allertati da un residente che aveva sentito alle prime ore di domenica 15 aprile un rumore di vetri infranti.
Gli uomini intervenuti hanno identificato il responsabile e scoperto che la porta di servizio della cucina del ristorante presentava un vetro infranto e la maniglia parzialmente divelta. All’interno della stanza, inoltre, veniva notato un borsone da palestra di colore rosso, con struttura rigida in tubolari metallici, verosimilmente utilizzato come ariete per sfondare l’infisso.
L'arresto è scattato con l’accusa di tentato furto, aggravato per avere usato violenza sulle cose, e il borsone sequestrato in quanto strumento di reato.