Articolo

11 maggio 2020 PREMOSELLO-CHIOVENDA ro.bi.

Forzata la serratura del bivacco dell'Alpe La Colma

Cronaca Prima pagina

Nei giorni scorsi ignoti hanno forzato il lucchetto che chiudeva l’ingresso del bivacco dell’Alpe La Colma nel comune di Premosello Chiovenda. La chiusura dei bivacchi era stata disposta dal Parco nazionale Val Grande e confermata anche da un’ordinanza del sindaco di Premosello Giuseppe Monti, non essendoci la possibilità in quelle strutture di mantenere regole di distanziamento sociale e controllo sanitario. «Un fatto grave - ha fatto sapere il presidente del parco Massimo Bocci -, anche inaspettato che mi rattrista molto. Si pensa sempre che i frequentatori della montagna siano persone rispettose dei luoghi e delle regole, ma devo constatare che non è cosi. In ogni caso si tratta di un reato e procederemo nelle sedi opportune». Anche il sindaco Monti esprime «profondo rammarico. Mi auguro che questi personaggi possano essere perseguiti dalla legge».