Articolo

13 giugno 2022 FORMAZZA Arianna Parsi

L'attore Volter Bruch, in Formazza per un film, dopo un'escursione non rientra in albergo. Scatta l'allarme, ma poi si fa vivo con un messaggio

Cronaca Prima pagina

Si chiama "Babylon Berlin" l’ultimo film in cui ha recitato l’attore, creduto disperso e poi rientrato sulle sue gambe all’hotel in Formazza, Volter Bruch. 42 anni, nato a Monaco di Baviera, Bruch nei giorni scorsi si trovava in Formazza per recitare nel film che vede protagonista l’attore Riccardo Scamarcio, ''2Win'', pellicola sul mondo dei rally e, in particolare, sui Mondiali del 1983. Secondo quanto riferito dal Soccorso alpino, venerdì sera aveva chiesto informazioni per un’escursione in solitaria da effettuare il giorno seguente. Sabato era partito senza lasciar detto dove sarebbe andato, non avendo fatto ritorno per la notte, è scattato l’allarme. Si sono attivate le ricerche con Soccorso alpino, Guardia di finanza e Vigili del fuoco. Invece “Tanto rumore per nulla”: domenica intorno alle 13 la segnalazione che finalmente Volter Bruch aveva risposto a un messaggio e stava tornando verso l’albergo. Avrebbe detto di non aver capito che la domenica mattina avrebbe dovuto ripartire per San Remo e quindi avrebbe deciso di trascorrere la notte fuori. Mentre c’è chi fantastica di un finale di riprese romantico per l’attore non rientrato in albergo, il Soccorso fa sapere di aver concluso le ricerche avendolo individuato, intorno alle 13 di domenica.