Articolo

28 ottobre 2015 GIGNESE l.man.

Speronano "gazzella", i carabinieri sparano

Cronaca
Indagini a tutto campo per identificare i due uomini, probabilmente ladri, che hanno speronato una pattuglia dei carabinieri. Tutto è accaduto a Vezzo di Gignese lunedì sera verso le 23, ma la notizia è trapelata nella serata di ieri nonostante l'Arma volesse mantenere il riserbo per non intralciare le indagini. In quella zona si trovano prevalentemente seconde case, ma qualcuno ha segnalato un fuoristrada Dacia Duster sospetto (poi risultato rubato a Bergamo alla fine di settembre). Due "gazzelle" sono arrivate sul posto: il fuoristrada ha provato a nascondersi in una stradina laterale, ma quando i due uomini a bordo si sono visti bloccati non hanno esitato a scagliarsi contro il veicolo dei carabinieri a tutta velocità. Per fortuna i militari non sono rimasti feriti e uno di essi ha anche esploso due colpi di pistola, che hanno centrato il fuoristrada alla fiancata e nella parte posteriore. I sospetti l'hanno abbandonato poco lontano e sono fuggiti a piedi in un bosco. Le ricerche finora sono risultate vane: sotto controllo oltre alle principali arterie anche le stazioni ferroviarie. Sul fuoristrada non sono state trovate tracce di sangue, quindi si ritiene che nessuno dei due uomini a bordo sia stato colpito dagli spari. Non è stata trovata neanche refurtiva, ma nell'abitacolo c'erano degli arnesi potenzialmente da scasso.