Articolo

19 maggio 2020 DOMODOSSOLA Roberto Bioglio

Nuovo prelievo multiorgano all'ospedale San Biagio

Cronaca Prima pagina

Un nuovo prelievo multiorgano che consentirà di salvare altre vite è stato effettuato all'ospedale San Biagio di Domodossola. Si tratta del quinto dall'inizio dell'anno ed è stato effettuato nei giorni scorsi dopo la morte cerebrale di una paziente il cui familiare aveva dato il via libera all'espianto. Ad effettuare il prelievo, in collaborazione con il personale medico ed infermieristico della rianimazione e dell'anestesista della sala operatoria, sono stati i chiurughi delle Molinette di Torino (per il prelievo del fegato), i dirigenti medici dell'Asl Vco dottor Paolo De Angelis e dottoressa Gloria Maso (per il prelievo di reni), la dottoressa Lucia Lanzi (per il prelievo di cornee) ed il dottor Carlo Maestrone (per il prelievo di cute). Un sentito ringraziamento alle equipe e ai parenti della donna per il nobile gesto è stato rivolto dalla direzione generale dell'Asl Vco e dalla dottoressa Domenica Fiore, coordinatore ospedaliero delle donazioni e del prelievo di organi e tessuti e referente per l'attività di registrazione delle dichiarazioni di volontà alla donazione.