Articolo

24 marzo 2017 DOMODOSSOLA

Pericolo valanghe, attenzione alle escursioni scialpinistiche

Cronaca
Le nevicate che da martedì pomeriggio stanno interessando la cime del Verbano Cusio Ossola e in generale del Piemonte, informa l'Arpa subalpina, "stanno contribuendo ad aumentare la diffusa instabilità del manto nevoso, determinando una significativa ripresa dell’attività valanghiva spontanea, con numerose valanghe di medie e, in singoli casi, anche di grandi dimensioni". Durante il fine settimana il grado di pericolo sarà pertanto compreso tra 3-Marcato e 4-Forte. "Sul nord Piemonte - informa Arpa - e sui settori occidentali sarà probabile provocare valanghe di medie dimensioni già con debole sovraccarico, sulla maggior parte dei pendii ripidi, indipendentemente dall'esposizione. Le escursioni, così come le discese fuori pista, sono limitate e richiedono una grande capacità di valutazione locale del pericolo valanghe"