Articolo

05 luglio 2018 STRESA Redazione

Malore all'isola pescatori, soccorsa 19enne

Cronaca Prima pagina

Nel pomeriggio di ieri, 4 luglio, alle 15, la Sala Operativa del 2° Nucleo Mezzi Navali Lago Maggiore – Guardia Costiera, in coordinamento con la centrale operativa del 118, poneva in essere un’attività di soccorso sull’Isola dei Pescatori per l'immediato trasferimento di una ragazza di 19 anni colta da malore. Il locale Comando della Guardia Costiera, con sede a Solcio di Lesa, è intervenuto con il battello pneumatico G.C. A72, un’unità destinata all’attività di ricerca e soccorso sul bacino lacustre.
L’unità navale della Guardia Costiera, dopo aver imbarcato due operatori del 118, ha raggiunto l’Isola dei Pescatori dove i sanitari hanno attuato le prime cure del caso. Successivamente la giovane è stata trasportata sulla terraferma per la successiva ospedalizzazione.
La Guardia costiera ricorda che per le emergenze sulle acque del Lago Maggiore è attivo il numero blu 1530, gratuito sia da rete fissa che mobile.