Articolo

29 marzo 2021 MASERA Roberto Bioglio

Si terranno domani i funerali di Davide Ameno, il 27enne di Masera morto in un incidente sulla neve in Svizzera

Cronaca Prima pagina

Sono stati fissati per domani, martedì 30 marzo, alle 14.30 al campo sportivo di Masera i funerali di Davide Ameno, il 27enne scomparso in un tragico incidente mercoledì scorso a Belalp, in Svizzera, dopo aver riportato gravi feriti in seguito alla caduta dal gatto delle nevi che lo stava trasportando in quota. Una scelta fatta per consentire ai tanti che lo conoscevano di salutare per l’ultima volta un giovane benvoluto e stimato da tutti. La salma di Davide giungerà oggi, lunedì, alla casa funeraria Pelgantini al Croppo di Trontano, in via Leonardo da Vinci 8. Sono tante le manifestazioni d’affetto giunte in queste ore alla mamma Anna Maria, al papà Marco e al fratello Andrea, che stava frequentando il corso di allievo finanziere a Predazzo, per entrare a far parte del Soccorso alpino della Guardia di finanza. La famiglia Ameno è conosciuta e stimata da tutti non solo a Masera, ma anche a Domodossola, dove Davide viveva da qualche anno e da dove partiva ogni giorno con il treno per svolgere il suo lavoro di addetto al soccorso piste a Belalp, nei pressi di Blatten, appena sopra Naters.
L’incidente è avvenuto all’alpe Bel, ad un’altezza di 2.000 metri. Il 27enne era molto conosciuto anche nell’ambiente musicale: fino a pochi anni fa suonava e cantava in un gruppo. Aveva scoperto la sua passione per la musica frequentando la scuola media musicale “Floreanini”, dove aveva imparato a suonare il sax.