Articolo

03 aprile 2017 TORINO

Statale 34, Delrio: entro maggio cronoprogramma per messa in sicurezza

Politica
Importante tavolo di confronto sulla strada statale 34 oggi pomeriggio a Torino in una sala di RFI presso la stazione di Porta Nuova. Ha preso parte all'incontro con la regione Piemonte (rappresentata dal vice presidente Rescigna e dal presidente Chiamparino), con gli amministratori e i rappresentanti del Vco, con Anas e il ministro alle infrastrutture Graziano Delrio. È stata riconfermata la riapertura della strada a senso unico alternato nella notte tra mercoledì 5 e giovedì 6 alle ore 4. Inoltre, il ministro ha preso atto della complicata situazione della litoranea del Lago Maggiore e si è impegnato per redigere entro il mese di maggio un documento in cui sia preventivato un cronoprogramma d'intervento per la messa in sicurezza della strada statale. "È un passo importante - ha sottolineato l'onorevole Enrico Borghi, intervenuto all'incontro - che rimarca l'impegno da parte dello Stato. Solo grazie all'aiuto del ministero si potrà risolvere la grave criticità". "Sono soddisfatto - ha aggiunto Giandomenico Albertella, sindaco di Cannobio - ma ora dovremo monitorare tappa dopo tappa tutte le fasi".