Articolo

05 giugno 2019 VERBANIA Redazione

Betlemme propone gemellaggio con Verbania

Cronaca

Verbania gemellata con Betlemme? A lanciare l'idea è stato nei giorni scorsi il sindaco della città natale di Gesù. Anton Salman, nell'inaugurare, venerdì 31 maggio, il campo dedicato a Davide Astori realizzato a Betlemme, ha dichiarato che ciò è stato possibile grazie al progetto Assist for peace guidato dal verbanese Luca Scolari (e sostenuto dalle società di Cagliari e Fiorentina) e che perciò si auspica un gemellaggio tra la città palestinese e quella lacuale.

"Sono onorato che grazie a questo progetto possa nascere un'opportunità simile per Verbania: legarsi al luogo dove è nato Gesù", ha commentato Scolari.

L'inaugurazione è avvenuta alla presenza dei giocatori della Nazionale Chiesa e Barella, i genitori e i fratelli di Davide Astori, Giancarlo Antognoni, il presidente del Cagliari Giulini e il vice della Fiorentina Salica. 

Quello realizzato da Assist for peace è l'unico campo aperto a tutti, tutto il giorno. “Qui a Betlemme si trovano solo campi da calcio all'interno delle scuole – ha spiegato il sindaco di Betlemme, Anton Salman - e sono troppo pochi. Questo è un regalo per tutti coloro che desiderano un futuro di pace, perché qui sono benvenuti i bambini di ogni cultura e giocheranno insieme”.

Luca Scolari, Assist for peace, ha spiegato come “in un mondo che muta rapidamente è importante realizzare qualcosa che resti per i bambini che qui si incontreranno nel nome del calcio e della pace. Questo è il secondo campo che realizziamo. Il primo è stato inaugurato a Gerusalemme nel 2016. Lì giocano bambini di ogni cultura e religione, come succederà qui a Betlemme. Si è realizzato il nostro sogno di costruire tra Betlemme e Gerusalemme un simbolico ponte di pace nel nome dello sport”.

I lavori erano partiti nel mese di marzo, dove si trovava solo una pietraia. Gli operai hanno lavorato durante la notte a ritmi serrati per arrivare puntuali all'inagurazione, perché di giorno le temperature sono altissime, ed è tempo di Ramadan.