Articolo

16 aprile 2021 VERBANIA t.a.

Cooperazione tra le Polizie stradali per aumentare i controlli. Anche nel Vco ci sarà una settimana di servizi mirati su tutte le principali arterie

Cronaca Prima pagina

Sono stati predisposti per la settimana compresa tra il 19 e il 25 aprile i controlli della sezione di Verbania della Polizia stradale. Principalmente i servizi saranno mirati a verificare la velocità delle auto che transiteranno sulle strade della provincia del Vco, nell’operazione congiunta denominata “Speed”, ovvero velocità. Hanno fatto sapere in una nota dalla Stradale: «Roadpol è una rete di cooperazione tra le Polizie stradali, nata sotto l’egida della Ue, alla quale aderiscono tutti i paesi membri, tranne la Grecia e la Slovacchia, oltre alla Svizzera, la Serbia, la Turchia e in qualità di osservatore la Polizia dell’Emirato di Dubai (Emirati Arabi Uniti)». Ancora: «L’Italia viene rappresentata dal servizio Polizia stradale del Ministero dell’Interno. L’organizzazione sviluppa una cooperazione operativa tra le Polizie stradali europee, con l’obiettivo di ridurre il numero delle vittime della strada e degli incidenti stradali, in adesione al piano d’azione europeo 2020+2030». Hanno spiegato, poi, dalla Polizia: «Tale attività si sviluppa attraverso operazioni internazionali congiunte di contrasto delle violazioni e campagne “tematiche” in tutto il continente, all’interno di specifiche aree strategiche. L’obiettivo ultimo è di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l’attività di prevenzione, informazione e controllo». Di fatto lo scopo di “Speed” è di contrastare in maniera efficace su tutte le strade europee a grande percorrenza il superamento dei limiti di velocità, al fine di sviluppare la coscienza e la consapevolezza che nello stesso momento tutte le forze di Polizia stradale dell’Unione Europea stanno operando unite e nella stessa maniera, con strumenti omogenei e un obiettivo comune. E’ proprio per questa ragione che la Polizia stradale anche nella provincia del Vco ha predisposto mirati controlli della velocità. In particolare mercoledì 21 aprile le misure verranno applicate a tappeto con pattuglie impegnate su tutte le strade.