Articolo

23 giugno 2015 TRAREGO V. l.man.

Si spara col fucile in baita

Cronaca
Dramma nella mattinata di ieri, martedì 22 giugno, a Trarego Viggiona. Un uomo di 88 anni (L.L. le iniziali) è stato trovato senza vita all’interno di una baita di sua proprietà. I parenti non avevano più sue notizie e quando la baita è stata controllata è stata fatta la tragica scoperta: l’anziano, che a quanto pare soffriva di depressione, si era tolto la vita sparandosi con un fucile. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Verbania ma non c’è alcun dubbio sul fatto che si sia trattato di un gesto estremo, anche perché nella baita è stato trovato un biglietto nel quale l’uomo chiedeva scusa ai famigliari. L’arma è risultata regolarmente denunciata.