Articolo

22 giugno 2021 DOMODOSSOLA Roberto Bioglio

Domodossola ha perso il "Gigante buono". E' morto Alfredo Petrulli, aveva 56 anni

Cronaca Prima pagina
Domodossola piange il suo “Gigante buono”: se n’è andato a soli 56 anni (li aveva compiuti ad aprile) Alfredo Petrulli, commesso da una vita del negozio di frutta e verdura “Blasutto”, dove lavorava dall’età di 14 anni. Un brutto male contro cui lottava ormai da parecchi mesi lo ha portato via; in tanti lo conoscevano e apprezzavano la sua enorme bontà d’animo, la sua simpatia unita ad un fisico davvero invidiabile. Tifossimo della Juventus, viveva con i due fratelli Carmelo e Paolo. Proprio da quest’ultimo, tifoso della Roma, lo divideva la fede calcistica, il tutto stemperato però dal grande affetto che ha sempre legato la sua numerosa famiglia. Oltre ai due fratelli lascia anche le sorelle Ida, Rosalba e Franca. La famiglia era giunta tanti anni fa dalla Calabria, dove Alfredo era nato, e a Domodossola aveva trovato la sua casa. Il rosario si svolgerà questa sera nella chiesa della Cappuccina alle 18.30; i funerali saranno celebrati domani, nella stessa chiesa, alle 10.45.