Articolo

22 ottobre 2021 VERBANIA Roberto Bioglio

Un 24enne originario di Verbania sorpreso con Ketamina: ora è agli arresti domiciliari

Cronaca Prima pagina
Nuovo duro colpo dei Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Verbania allo spaccio di stupefacenti. D.A.F., classe 1997, originario di Verbania, è stato infatti tratto in arresto dagli uomini dell’Arma che dopo averlo fermato per un controllo gli hanno trovato addosso e nell’abitazione droga che, secondo i militari, una volta venduta avrebbe potuto fruttare oltre 10mila euro. Il 24enne è stato fermato nella giornata di ieri, giovedì 21 ottobre, in via Montanara a Renco da una pattuglia dell’Arma per un normale controllo alle auto di passaggio. I militari hanno notato fin da subito un atteggiamento molto agitato e poco collaborativo del ragazzo. Il controllo al terminale, riferiscono i carabinieri, «ha fatto emergere che il giovane era gravato da numerosi precedenti per reati inerenti gli stupefacenti». A quel punto i militari hanno eseguito una perquisizione personale e veicolare che ha consentito di trovare una busta-contenitore in cellophane, con all'interno circa 70 grammi di Ketamina pura in polvere. La Ketamina è un potente anestetico, un farmaco antidepressivo che usato in alti dosaggi può dare effetti molto gravi; è una droga che sta prendendo piede soprattutto tra i giovanissimi. A quel punto, raggiunti da un altro equipaggio di rinforzo, i militari hanno deciso di procedere ad una perquisizione domiciliare che ha consentito di trovare 80 grammi di cocaina, varie dosi di hashish e marijuana, un bilancino di precisione e materiale utile a confezionare le dose. Il giovane ora è sottoposto agli arresti domiciliari in attesa, essendoci stata la flagranza di reato, del processo per direttissima previsto per oggi, venerdì 22.