Aggiornato al 15 Luglio 2024

Si cerca rapinatore solitario

Rapina venerdì sera al supermercato Lidl di Domodossola, zona stadio Curotti. Un uomo a volto coperto è entrato intorno alle 20 nel negozio, mentre stava chiudendo. Avrebbe intimato, pare senza l’uso di armi, alla cassiera di consegnargli l’incasso e avrebbe sottratto tra i 7 e i 10mila euro. Poi l’uomo sarebbe fuggito a piedi con la refurtiva. Dalla vicina caserma i vigili del fuoco hanno solo sentito l’allarme suonare. Anche l’ambulante che vende panini vicino allo stadio non si è accorto di nulla. Il modus operandi è simile ma non uguale a quello della rapina operata poco più di un mese fa al Penny market di Domodossola, dove i malviventi -in quel caso erano due e uno aveva una pistola – avevano rubato 5mila euro. Tutti e due i supermercati non sono dotati di telecamere. Nella notte tra venerdì e sabato i carabinieri hanno ascoltato i testimoni ed effettuato posti di blocco coordinati con le altre forze dell’ordine lungo le strade della provincia. Ancora sotto shock la cassiera coinvolta. Massimo riserbo sulle indagini da parte degli inquirenti.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

pressentazione-eventi-estivi-arona-1
fonti-bognanco