Aggiornato al 18 Luglio 2024

No all’ospedale unico da Domo. Le reazioni a Verbania

«Mi sembra un passo indietro». Ha commentato così, a caldo, il sindaco di Verbania Silvia Marchionini, quando a palazzo Flaim era ancora in corso il consiglio comunale, la notizia che intorno alle 23 di ieri sera, giovedì 29 settembre, il consiglio comunale di Domodossola ha votato a maggioranza per non dare seguito al protocollo d’intesa per la realizzazione dell’ospedale unico provinciale. «Mi sembra un passo indietro dettato dalla paura di cambiare e migliorare la nostra sanità pur nella sovranità del consiglio comunale . Sono convinta – prosegue Marchionini – della bontà del progetto che aveva avuto una maggioranza quasi unanime fra i sindaci del Vco. Penso si debba andare avanti e confido nel ruolo di coordinamento della Regione». Marchionini si riferisce al progetto di ospedale unico provinciale a Ornavasso su cui si è detto contrario nei giorni scorsi il nuovo sindaco di Domodossola Lucio Pizzi.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
santanche-1