Articolo

13 marzo 2020 VERBANIA ro.bi.

Carabinieri di Verbania sgominano una "baby gang"

Cronaca Prima pagina

Si erano autodefiniti la “Gang dei mafiosi” e nei loro atteggiamenti si ispiravano sui loro profili social ai criminali che avevano visto nei film: i carabinieri di Verbania hanno sgominato nella mattinata di oggi, venerdì 13 marzo, una baby gang. Le perquisizioni dei militari della Compagnia di Verbania sono scattate nella mattina, coordinate dalla Procura della Repubblica di Verbania e da quella dei minori di Torino. Nel mirino degli inquirenti sei giovani, di cui ben 5 minorenni, autori di una spedizione punitiva avvenuto pochi giorni orsono a Verbania nei confronti di altri due minori e sfociata in rapina. Le testimonianze raccolte dai militari, le indagini tecniche e l’esame dei vari social network su cui i componenti della Gang si ritrovavano virtualmente per vantarsi delle loro gesta, hanno consentito di individuare uno per uno tutti gli appartenente della gang e di far scattare all’alba il blitz nelle abitazioni dei sospettati per cercare la refurtiva asportata. Tutti i componenti della Gang dovranno rispondere di rapina aggravata; sono in corso altre indagini per capire se la banda sia responsabile di altri episodi di violenza.