Articolo

07 maggio 2019 DOMODOSSOLA

Domodossola, si appropria di area pubblica: denunciato

Cronaca

Il Comando Stazione Carabinieri Forestale di Domodossola ha posto sotto sequestro un’area demaniale di circa quattromila metri quadrati ubicata in località Regione Nosere a Domodossola. I terreni erano stati completamenti recintati con reti metalliche ed apposizione di lucchetti inibenti l’accesso da un sessantenne residente a Domodossola che se ne era così arbitrariamente appropriato nonostante i fondi risultino essere di proprietà esclusiva delle Regione Piemonte. Ed è stato proprio un funzionario delle Regione ad accorgersi dell’accaduto denunciando quindi i fatti alla Stazione Forestale di Domodossola. Sui terreni inoltre venivano custoditi mezzi meccanici e depositati svarianti penumatici fuori uso. Il responsabile degli illeciti è stato denunciato per i reati di invasione di terreni pubblici ed abuso edilizio. Tutte le opere dovranno essere abbattute e rimosse a
spese del trasgressore a seguito di adozione di apposita ordinanza di ripristino dello stato dei luoghi
da parte del Comune di Domodossola.