Aggiornato al 12 Aprile 2024

Orafo rapinato. Fatto scendere dall’auto e depredato

E’ profondamente sotto choc Alfio Mandelli, il commerciante titolare di 5 negozi compro oro tra il Vco e Borgomanero che questa mattina è stato aggredito da 4 rapinatori col volto coperto. La banda l’ha atteso all’uscita dalla sua villa di Agrano e l’ha bloccato mentre era in macchina, intimandogli di scendere: a quel punto gli hanno preso un contenitore con alcuni preziosi e l’hanno condotto lungo un breve sentiero che porta in un bosco, dove l’hanno abbandonato mentre si davano alla fuga. Diversamente da quanto appreso in un primo momento Mandelli non sarebbe stato picchiato: su di lui i carabinieri del Nucleo investigativo e della Compagnia di Verbania non hanno infatti trovato segni di percosse, anche se è stato portato per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale Madonna del Popolo. Essendo profondamente scossa la vittima della rapina non ha saputo descrivere con precisione i suoi aggressori né ha saputo dire se fossero armati, ma è probabile che questi conoscessero le sue abitudini. Elementi utili per le indagini potrebbero venire dai filmati dell’impianto di videosorveglianza montato nella villa. Ancora da quantificare il bottino.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
ponti-abusivi-finanza-per-sito