Aggiornato al 12 Aprile 2024

Scoperti i devastatori di chalet

Sono tutti residenti tra Gattico, Borgomanero e Dormelletto i 5 ragazzi denunciati dai carabinieri di Gattico per aver vandalizzato uno chalet usato da una famiglia di milanesi come seconda casa. I fatti risalgono allo scorso maggio: i 5, che hanno tra i 15 e i 19 anni, hanno scoperto la casa, situata nei boschi al confine con Veruno, hanno forzato la porta e l’hanno saccheggiata, portando via vari oggetti, e danneggiata. Il raid sarebbe avvenuto per l’appunto in più riprese, probabilmente perché non essendo lo chalet abitato regolarmente è passato del tempo prima che quanto accaduto venisse scoperto, e questo ha permesso alla baby-gang di andare avanti, arrivando anche a bivaccare all’interno dell’abitazione. Le indagini compiute dai carabinieri hanno però consentito di giungere alla loro identità e di denunciarli per furto aggravato e danneggiamento in concorso. Del caso si occupano due procure: per i maggiorenni quella di Verbania, per quelli che non hanno compiuto ancora 18 anni la procura per i minori di Torino. La refurtiva non è stata ritrovata.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
ponti-abusivi-finanza-per-sito