Aggiornato al 20 Aprile 2024

La Lega “boicotta” Nobili

Il consiglio provinciale di stamani si è aperto con l’intervento del presidente Massimo Nobili per illustrare la propria posizione sull’astensione dalla nomina di un nuovo assessore provinciale e la conseguente decisione del gruppo consigliare della Lega Nord di non prendere parte alla seduta. I lavori consigliari sono stati garantiti dalla presenza dei consiglieri Pdl, dal consigliere della Lega Marco Campanini e dalle minoranze, ai quali è andato il ringraziamento del presidente per il senso di responsabilità manifestato.
“Comprendo la legittima richiesta della Lega Nord – ha affermato Nobili – e ribadisco un pubblico apprezzamento per le competenze amministrative di Sergio Pella, indicato dal proprio partito come candidato a subentrare a Germano Bendotti nelle deleghe alla Protezione Civile, Montagna, Agricoltura, Parchi e Acque Termali, ma in questo momento di grave difficoltà economica per l’Ente e con atti di governo che ne vogliono sancire la soppressione, a pochi mesi dalla scadenza di mandato, non mi sento in coscienza di nominare un nuovo assessore provinciale”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

veterinario-sociale
giulia-ed-emanuele
funerale-roberto-fantone