Aggiornato al 18 Aprile 2024

Cattaneo: “Emodinamica a Domo va avanti”

Dopo i dubbi sollevati sul futuro di Emodinamica a Domodossola da parte Pd rispetto all’esistenza di un documento di tecnici sulle emodinamiche che la giunta Cota non rivelerebbe, interviene Valerio Cattaneo, presidente del Consiglio regionale del Piemonte: “Il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota mi ha ribadito che l’emodinamica del San Biagio è una realtà; infatti, i lavori edili e di messa a noma sono stati ultimati. Non solo l’angiografo è stato installato e cablato; i due dirigenti della Div. di Cardiologia dell’Asl Vco e dell’Osp. Maggiore, Dr. Iraghi e Dr. Bongo, hanno già definito le procedure opearative e definito i contenuti dei protocolli d’intervento; anche le capo-sala del corpo infermieristico dei 2 ospedali hanno definito le procedure e messo a fuoco il materiale di consumo da acquistare per il servizio di emodinamica; l’Asl Vco Vco ha già assunto un dirigente medico-emodinamista e un dirigente medico cardiologo formato ad hoc; è già stato formato il primo contingente del personale infermieristico (3 operatori) e è in corso di formazione il secondo contingente (altri 3 operatori). Per quanto mi riguarda, e spero di non sbagliare, l’impegno di tutti deve essere quello di fare partire il servizio di emodinamica a Domo prima della fine del 2013”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL
longoborghini-per-sito