Aggiornato al 30 Maggio 2024

Domani 33 profughi lasciano l’Ossola

Stasera alle 21 ci sarà una piccola festa nella palestra che li ha accolti con gli ossolani che sono stati solidali con loro, poi domattina saliranno sul treno con destinazione l’Austria. Per 33 profughi giunti sabato a Domodossola, l’avventura ossolana si conclude così. I biglietti del treno sono stati pagati con i soldi raccolti da donazioni alla parrocchia. E gara di solidarietà per gli eritrei che chiedono asilo politico c’è stata anche per riempire i loro zaini.

In Ossola dovrebbero invece restare gli altri 6 o 7 sbarcati a Lampedusa e che hanno chiesto il riconoscimento dello status di rifugiato politico.
E nelle prossime settimane dovrebbero trovare ospitalità in diverse strutture (ora sono alla casa di riposo di via Romita).

Sul fronte sanitario le loro condizioni sono buone dalle verifiche dell’Asl solo un caso di scabbia e uno di polmonite

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL