Aggiornato al 27 Maggio 2024

La Sacra Costa tornata a Cannobio

Dopo la solenne processione del venerdi’ santo per Novara con migliaia di persone la “Sacra Costa” di Cannobio è stata riconsegnata dal Vescovo Brambilla alla comunità cannobiese presente a Novara con una delegazione guidata dal rettore del Santuario don Bruno Medina e dal sindaco Giandomenico Albertella. Presenti anche alcuni fedeli, il comandante dei carabinieri cannobiesi maresciallo Francesco Brezza ed una rappresentanza del Consiglio pastorale Parrocchiale.

Al termine della funzione la reliquia è stata tolta dall’arca d’argento nella quale è stata custodita dal mercoledi’ delle Ceneri è ed stata riportata a Cannobio nella notte.

Sabato 26 il vescovo Brambilla sarà a Cannobio per la messa delle 18 durante la quale la reliquia tornerà nella sua abituale collacazione in San vittore, nella “nuvola”.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

auto-cc-per-sito