Aggiornato al 21 Maggio 2024

L’ultimo saluto alla piccola Rachele

L’ultimo saluto, oggi pomeriggio nella chiesa Madonna di Campagna, Rachele Sanabia, 3 anni, morta nell’appartamento di via Muller a Intra sabato 29 marzo. Secondo le prime testimonianze della madre Paula, la piccola sarebbe caduta dal triciclo mentre si trovava in balcone sbattendo la testa. Da lì a poche ore il decesso. Sul corpo della bambina il magistrato aveva disposto l’autopsia eseguita, dopo i primi riscontri avvenuti all’obitorio del Castelli, all’Istituto di Medicina legale di Milano. Ad occuparsene è stata l’esperta anatomopatologa Cristina Cattaneo, ma per conoscerne gli esiti saranno necessarie ancora settimane.

Distrutti dal dolore i familiari, consolati dal parroco don Egidio Borella che ha celebrato le esequie assieme al vicario territoriale del Verbano don Roberto Salsa. La salma della piccola è poi stata tumulata nel cimitero di Suna.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL