Aggiornato al 27 Maggio 2024

Clonavano carte di credito, scoperti

La sezione Polizia postale e delle Comunicazioni di Novara ha scoperto dei clonatori di carte di credito,. Denunciati tre cittadini extracomunitari, tutti residenti a Novara, che sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Novara: uno in stato di arresto e due in stato di libertà.-
Utilizzati “cloni” di carte di credito emesse a favore di cittadini residenti negli Stati Uniti d’America. Gli acquisti in esercizi commerciali (centri commerciali, stazioni di servizio e negozi) del Novarese.

Nel corso delle indagini sono state sequestrate le carte cloni ed è stato sequestrato numeroso materiale illecitamente acquistato attraverso l’utilizzo delle stesse.-

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

morandi-e-porini-per-sito