Aggiornato al 30 Maggio 2024

E’ di Calice il 42enne schiacciato da albero

Le prime informazioni ufficiali parlavano stamani poco dopo le 8 di un 35enne rimasto vittima della caduta di un albero che stava tagliando a Coggia di Varzo. Con il passare delle ore si è appresa l’identità della vittima non è un 35enne bensì un 42enne residente a Calice che era in val Divedro a tagliare legna con altre due persone e per cause al vaglio dei Carabinieri è rimasto schiacciato dalla pianta che stava segando. Vani i tentativi di soccorso dell’ambulanza di Varzo e dell’elisoccorso del 118. Per Francescoli nulla da fare i traumi riportati sono stati troppo gravi.
Francescoli lascia un famiglia con due figli.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL