Aggiornato al 21 Maggio 2024

Addio a Bacchetta, memoria di Oleggio C.

Il paese è in lutto per la scomparsa di Giorgio Bacchetta, avvenuta ieri presso la clinica San Gaudenzio di Novara. Bacchetta, 84 anni, era autore di due libri dedicati al suo paese: L’imboscata al Prascìn, incentrato su episodi avvenuti durante la Resistenza, e I bei temp. Un’altra sua grande passione era il collezionismo d’arte: in gioventù era stato amico del celebre pittore milanese Gigi Comolli, scomparso nel 1976, che d’estate risiedeva a Oleggio Castello, del quale possedeva numerose opere. Recentemente aveva organizzato nel suo paese due apprezzate mostre, dedicate una proprio a Comolli e una all’artista aronese Franco Pulacini. I funerali si svolgeranno domani, sabato, alle 10.30 presso la chiesa parrocchiale di Oleggio Castello.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

IMG-FALL