Aggiornato al 26 Maggio 2024

Tasi azzerata ad Arona

II Consiglio Comunale di martedì 27 maggio ha approvata la proposta della Giunta guidata da Alberto Gusmeroli di esenzione della Tassa servizi indivisibili del Comune per le prime case, escluse abitazioni di lusso.

A fronte dell’esenzione Tasi, ha deciso di operare un aumento dell’addizionale Irpef pari allo 0,4 per mille e con la TASI sugli immobili diversi dalla prima casa pari allo 0,8 per mille

Questo aumento – spiegano da palazzo di città – riguarderà una esigua percentuale di popolazione, in quanto per circa l’80% degli aronesi l’esenzione dalla TASI prima casa supererà abbondantemente l’aumento del peso dell’addizionale. Il 30% della popolazione aronese sarà completamente esente da addizionale e contemporaneamente non tassato dalla Tasi
prima casa

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

presentazione-iniziativa-spalloni-per-sito