Aggiornato al 27 Maggio 2024

Stracolletta, raccolte nel Vco 19 tonnellate di cibo

Con quasi 19 tonnellate di cibarie raccolte nei supermercati e centri commerciali del Vco, sabato 14 giugno la “Stracolletta”, edizione supplementare della Giornata nazionale della Colletta Alimentare ha ottenuto quello che i promotori del Banco alimentare definiscono un buon successo.

I punti vendita coinvolti erano solo tredici, rispetto ai quarantaquattro che hanno aderito alla “Colletta” del 30 novembre scorso; allora furono raccolte quasi 41 tonnellate di cibo.

Entrando nel dettaglio delle tre zone, l’Ossola ha donato quasi 9 tonnellate di cibo, il Cusio quasi 3 e mezza e il Verbano più di 6 tonnellate e mezza.

L’iniziativa, proposta dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, si è resa necessaria per far fronte ad un’autentica emergenza, dovuta anche alla conclusione, a fine 2013, del programma di distribuzione di aiuti alimentari ai poveri gestito dall’Unione Europea, di cui il Banco Alimentare italiano si avvaleva.

Le cibarie raccolte saranno distribuite a quasi 2 milioni di bisognosi tramite le 8900 strutture caritative che in Italia collaborano con il Banco Alimentare.

CONDIVIDI

ARTICOLI RECENTI

auto-cc-per-sito